Il Libro

Copertina Libro

GiocoCibo: scheda editoriale
Disponibile anche su Amazon

Nel  novembre 2012 Simona Laura presenta il gioco alla Libreria Editrice La Memoria del Mondo che ha apprezzato l’idea volendo conoscere in modo più approfondito quanto già sviluppato.
Nasce così il progetto editoriale GiocoCibo, scrupolosamente seguito da Luca Malini , editore, e Alessandra Cozzi, grafica.
Il progetto prevede lo sviluppo di un vero e proprio libro che dia “struttura” all’idea iniziale del gioco, arricchendolo di un racconto, di una parte educativa e di simpatiche ricette.
L’autrice ha così la possibilità di sviluppare maggiormente sia l’aspetto culturale che educativo legato al cibo.
Il libro inizia con il simpatico racconto di un viaggio, un giro del mondo, condotto da Melina, il personaggio del logo. L’intraprendente mela, decide di andare a conoscere le sue vecchie antenate, nonché le cugine e le amiche sparse per il mondo, incontrando lungo il percorso tanti altri personaggi, cibi nati e residenti in vari paesi. E’ una grande occasione per lei! Imparare usanze e costumi di altre città, nuove ricette e modi diversi di alimentarsi.
Al suo ritorno, dopo aver conosciuto i “segreti” della dieta mediterranea e scoperto l’esistenza della piramide degli alimenti, è pronta per rispondere alle tante domande di Cacao il curiosone che vuole sapere di tutto sul mondo del cibo e soprattutto della sana alimentazione. Varie domande e tante risposte per sapere cosa è importante mangiare, quali alimenti preferire, cosa significa biologico, Dop, Igp ed Equo e solidale.

Poi si parte con la cucina!!!

Si impara, sperimentando!

18 ricette originali, dalle più semplici a quelle per “intenditori”!

Ognuna arricchita da un piccolo contenuto scelto tra le caratteristiche nutrizionali dell’alimento impiegato, la scoperta di fenomeni naturali quali la lievitazione o la fermentazione e suggerimenti giocosi per aiutare i più diffidenti a familiarizzare col cibo.

Ed infine il gioco, l’idea iniziale, nata grazie alla conoscenza di Angelo Porazzi ed ai suoi disegni: 18 carte a colori, 18 carte in bianco e nero da colorare e 18 carte scritte in rima con tante curiosità sugli alimenti raffigurati, ognuno dei quali rappresenta un preciso gruppo  della piramide della dieta mediterranea.
Con le carte si possono fare tantissimi giochi, molti sono suggeriti, dal più semplice al più elaborato, ma tanti altri possono essere inventati, grazie alla fantasia dei ragazzi e degli adulti vicini.

GiocoCibo può essere utilizzato come strumento educativo da chi deve trasmettere ai bimbi i principi di una sana alimentazione; può essere una base da cui partire per sviluppare progetti e stimolare la curiosità dei bambini.